Hi-Tech

Apple TV+ tra riorganizzazione e passi falsi: via il responsabile della programmazione

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Apple TV+ rinnova il suo organigramma, rinunciando al ruolo ricoperto fino ad oggi da Kim Rozenfeld, Creative Executive e responsabile della programmazione della piattaforma di video streaming che ha debuttato lo scorso 1 novembre.

Rozenfeld è stato uno dei primi manager nel 2017 ad essere assunti a Cupertino per lo sviluppo del progetto Apple TV+: proveniente da Sony Pictures, aveva messo la sua decennale esperienza a disposizione del servizio nato per contrastare le offerte concorrenti, Netflix, Disney+ e Amazon Prime Video su tutte.

Stando a quanto riportato da The Hollywood Reporter, Rozenfeld non andrà comunque troppo lontano, visto che sarà Presidente di Half Full Studios, società che ha appena firmato un contratto di collaborazione con… Apple. Come indicato su LinkedIn, il manager ha stretto un accordo con Apple TV+ per lo "sviluppo, la produzione e la consulenza per sceneggiature e documentari".


Il top di Huawei al miglior prezzo? Huawei P30 Pro, in offerta oggi da Mobzilla.it a 545 euro oppure da Amazon a 625 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker