Hi-Tech

Apple Card accusata di discriminare le donne, anche da Steve Wozniak

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Apple Card si ritrova già al centro di una controversia, a poco meno di tre mesi di distanza dal suo debutto negli Stati Uniti. L'accusa è piuttosto pesante, soprattutto di questi tempi e da quelle parti: discriminazione nei confronti delle donne. Ci sono diversi casi in cui alle mogli è garantito un plafond notevolmente inferiore rispetto a quello dei mariti – anche di 10 o 20 volte.

Tra i casi illustri che ne ha parlato pubblicamente c'è anche Steve Wozniak, ex fondatore proprio di Apple. "Woz" precisa che tutti i beni della coppia sono in comune. Non ci sarebbe quindi ragione, dal punto di vista prettamente finanziario, per cui l'uno abbia un plafond 10 volte più alto dell'altra. L'aspetto che infastidisce di più è però che non sembra possibile appellarsi alla decisione e – soprattutto – interagire con un essere umano.

Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker