Hi-Tech

Recensione Sony WF-1000XM3: le cuffie wireless dei desideri

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

L'attenzione verso le cuffie wireless è sempre maggiore e il motivo è semplice: il classico jack audio è sempre più raro negli smartphone. Tutto viene pian piano miniaturizzato, tolti i fili, tolti gli ingombri e si fa anche spazio per piccoli chip come quello per la cancellazione del rumore di fondo che Sony ha inserito nelle sue nuove WF-1000XM3. Non sono perfette ma dimostrano quanto spazio ci sia per migliorare ancora questa categoria in-ear, da alcuni amata e da altri meno apprezzata.

Sono diverse settimane che giro con queste cuffie, a dire il vero hanno al momento sostituito le sorelle maggiori WH-1000XM3 che di rado tolgo dallo zaino che sempre mi accompagna in viaggio o nella mia quotidianità. Fuori fa caldo ed usare cuffie circumaurali, che racchiudono integralmente le orecchie con i loro cuscinetti, può dare fastidio in molte situazioni. Insomma periodo azzeccato per la prova, seppur con qualche limite per chi, come me, ama fare sport ascoltando la musica. Vi spiego perchè.

IL CASE CHE INGOMBRA MA NON CI LASCIA MAI A SECCO

Le cuffie wireless sono parte dell'esperienza, una metà a cui si aggiungono ormai custodie sempre più evolute e, purtroppo, mai comodissime da portare in tasca. Sony, ad esempio, ha optato per un case con batteria integrata capace di ricaricare ben tre volte le due cuffiette, con tanto di potenti magneti che facilitano molto la messa in sicurezza.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker