Sport

GdS – Lo sfratto di Arkus e la sconfitta al Tar dei Tuttolomondo

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: SPORT

sgombero-barbera

whatsapp-image-2019-08-01-at-10-39-40
municipale renzo barbera
palermo-stadio
serrature-stadio
de-angeli-lascia-lo-stadio
sgombero-barbera

“Arkus sfrattata, il Barbera a Mirri. Ma c’è il dramma dei dipendenti”. Questo il titolo scelto per la pagina sportiva del Giornale di Sicilia che dedica spazio anche alle parole di Sagramola (tra progetto sportivo e futuro dei dipendenti) e la scelta di Pergolizzi, ma anche la sconfitta dei Tuttolomondo al Tar del Lazio.

MERCATO: IN ARRIVO PIETRO TRIPOLI

A ricostruire la giornata è Benedetto Giardina, che riparte dalla sgombero del Barbera, dalla consegna del campo del Barbera (che verrà curato e mantenuto anche nella fase di transizione) ma anche dal dramma lavorativo dei 27 dipendenti del Palermo dei Tuttolomondo: “Serrature cambiate, sigilli messi e porte chiuse. I dipendenti del Palermo che non c’è più sono fuori dal Barbera, preoccupati per il loro futuro e per le prospettive di un reintegro che anche nella più rosea delle ipotesi non potrà salvare tutti”.

Proprio i dipendenti si sono confrontati apertamente con il sindaco Orlando, giunto allo stadio per consegnare le chiavi dell’impianto e stringere la mano a Rinaldo Sagramola (ad di Hera Hora), richiamando alla clausola sociale ma ammettendo però che la questione va prima risolta con il datore di lavoro, cioè l’US Città di Palermo. Una proprietà, Arkus Network, che intanto incassa un’altra sconfitta: il Tar del Lazio ha infatti respinto la richiesta di misure cautelari sul tema licenza; un altro no al Palermo dei Tuttolomondo.

LEGGI ANCHE

GAZZETTA – PERGOLIZZI: PERCHÉ SÌ… E PERCHÉ NO

LO STADIO CHIUSO, I “LUCCHETTI DELL’AMORE” E QUELLA VOGLIA DI RISCATTO

ANCHE IL TAR DEL LAZIO DICE NO AD ARKUS

STADIO BARBERA, ESEGUITO LO SFRATTO

L’articolo GdS – Lo sfratto di Arkus e la sconfitta al Tar dei Tuttolomondo proviene da Stadionews24.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker