Sport

Gazzetta – “Palermo, serve un milione”. Un pretendente rinuncia, Mirri-Di Piazza…

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: SPORT

tony di piazza

“Chi vuole il Palermo in D deve sborsare un milione”. Questo il titolo dedicato alle vicende rosanero sulle pagine siciliane della Gazzetta dello Sport, che riporta i contenuti della lettera della Figc al sindaco Orlando e le reazioni dei pretendenti dopo la richiesta di un milione di euro come contributo d’iscrizione.

“UN SALASSO SENZA PRECEDENTI”: IL COMMENTO DI GUIDO MONASTRA

Come riportato da Giovanni di Marco, l’ufficialità dell’esclusione del Palermo porta con sé una richiesta la cui entità è più del triplo rispetto al minimo e che si aggiunge a tutti gli adempimenti da fare entro il 29 luglio, data ultima per il deposito della domanda completa. Il timore è che la richiesta scoraggi qualche pretendente, ma Dario Mirri si dice tranquillo: “Noi affronteremo questo ed altro. Non è certo un milione che cambia il progetto. Non ci hanno fatto niente”.

C’è però anche un candidato che ha deciso di rinunciare: uno dei “misteriosi” pretendenti americani (che nei giorni scorsi aveva sondato il terreno con un emissario) avrebbe infatti rinunciato a causa dei tempi troppo stretti per mettere in piedi una struttura che soddisfi i requisiti contenuti nel bando e sfidare gli altri pretendenti.

Intanto proprio Mirri si sarebbe incontrato con Tony Di Piazza: sbarcato in segreto a Palermo, l’immobiliarista italo-americano  aveva più volte manifestato l’intenzione di partecipare al bando, ma ora avrebbe proposto un accordo a Mirri nel tentativo di convincerlo a fare fronte comune, visto che non potrebbe occuparsi in prima persona del club. Mirri (che ha già rifiutato di collaborare con Ferrero) non ha voluto commentare la notizia e con Sagramola avrebbe già individuato un papabile come futuro allenatore, cioé Ciccio Di Gaetano, fresco vincitore dell’Eccellenza col Biancavilla, ex vice di Boscaglia (a Trapani).

LEGGI ANCHE

ISCRIZIONE IN SERIE D, AL FOGGIA COSTERÀ MEZZO MILIONE

PALERMO, COSTO DI ISCRIZIONE TRIPLICATO: COSA DICONO LE NORME

ZAMPARINI É LIBERO: REVOCATI I DOMICILIARI

L’articolo Gazzetta – “Palermo, serve un milione”. Un pretendente rinuncia, Mirri-Di Piazza… proviene da Stadionews24.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker