Hi-Tech

Vimeo: risarcimento a Mediaset da 5 mln di euro per 498 video caricati illegalmente

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Il Tribunale di Roma ha condannato Vimeo al pagamento di 5 milioni di euro in favore di Mediaset – a cui si aggiungono 80.000 euro di spese processuali – per la violazione dei diritti d'autore causata dal caricamento illegale di 498 video sulla piattaforma di streaming online da parte dei suoi utenti.

Secondo quanto rilevato dal Tribunale, Vimeo disporrebbe di tutti gli strumenti che le consentirebbero di ridurre del 98% le possibilità che vengano caricati contenuti che violano il diritto d'autore, tuttavia la società non li applica ed è persino arrivata a mettere in atto un'attività di manipolazione sui filmati di Mediaset, dimostrando quindi piena consapevolezza della presenza di materiale illegale all'interno della sua piattaforma. Questo è bastato a stabilire la non applicabilità del principio di buona fede.

Vimeo, quindi, è accusata di non essere intervenuta con la rimozione dei contenuti incriminati dopo le ripetute segnalazioni; qualora questo comportamento dovesse continuare, la società andrà incontro ad una sanzione aggiuntiva di 5.000 euro per ogni giorno di ritardo nella rimozione. Inoltre questa si applicherà automaticamente anche nel caso in cui verranno notificate ulteriori violazioni future su contenuti di cui Mediaset detiene i diritti.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker