Hi-Tech

Microsoft, ottimo FQ4 2019 grazie a cloud e Surface. Xbox e gaming in calo

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Il quarto trimestre fiscale di Microsoft si conclude ancora una volta molto positivamente: il fatturato totale è salito a ben 33,7 miliardi di dollari, mentre i guadagni netti a 13,2 miliardi. Sono incrementi consistenti se paragonati allo stesso periodo del 2018, specialmente per i guadagni, che sono cresciuti del 49% (il fatturato invece del 12%). Hanno brillato in particolare la divisione cloud e quella Surface, mentre si registra una contrazione per il gaming, in particolare per le vendite di console Xbox.

Il fatturato si divide in modo sorprendente equo tra le tre principali sezioni della società: 11,047 miliardi per Productivity and Business Processes, 11,279 per More Personal Computing e 11,391 per Intelligent Cloud.

MORE PERSONAL COMPUTING

Il fatturato relativo alla vendita dei dispositivi Surface è cresciuto ancora del 14% rispetto all'anno scorso, pari a 165 milioni di dollari. Microsoft attribuisce questo risultato soprattutto a un incremento dell'adozione dei suoi dispositivi nel mondo aziendale. Aumenta anche il fatturato di Windows, del 7% (pari a circa 368 milioni di dollari): la richiesta di Windows 10 è alta, specialmente perché il supporto per Windows 7 è ormai agli sgoccioli; tuttavia, se le vendite delle licenze Pro sono aumentate del 18%, quelle Home sono calate dell'8%, a causa della forte concorrenza nella fascia bassa (leggasi: Chrome OS).


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker