Sport

Sagramola: “Palermo, servirà un allenatore giovane che conosca la D”

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: SPORT

rinaldo sagramola dice non tratto con nessuno

L’ex amministratore del Palermo, Rinaldo Sagramola, parla alla Gazzetta dello Sport del progetto che insieme a Mirri, spera di avere successo nella corsa al nuovo Palermo, tracciando un primo identikit sul futuro allenatore: “In linea di principio credo che un giovane motivato, che abbia maturato esperienze importanti nella categoria, parta in vantaggio in confronto agli altri”.

FOSCHI AL CORSPORT: “SOFFRO TANTO, IL PALERMO IN D É UN COLPO AL CUORE”

E sulla possibilità di inserire il Palermo in un girone diverso da quello siciliano: “Non è un discorso che compete al club, ma non vedo il motivo per cui il Palermo non debba essere inserito in un girone intrigante come quello siciliano”.

Il progetto sarà presentato nei prossimi giorni: “Palermo non può non avere come obiettivo primario quello di risalire la china. Stiamo lavorando per presentare la nostra proposta. In questa partita non esiste il pareggio. Il nostro è un progetto serio, c’è passione e attaccamento ai colori, una componente essenziale a mio modo di vedere”.

Focus, poi, sul settore giovanile: “Dovessimo aggiudicarci il bando del Comune, come speriamo, daremmo grande importanza al settore giovanile e a questo proposito ci tengo a rivolgere un pensiero ai ragazzi del Palermo e alle loro famiglie: non lasciatevi prendere dall’ansia, perché chiunque si aggiudicherà il bando avrà la necessità di ricostruire il settore giovanile”.

Infine, Sagramola parla delle similitudini di questa situazione con quella della Lodigiani che con Sagramola passarono dalla Promozione alla C1: “Fu un’esperienza di successo. Dalla Lodigiani sono passati tanti giocatori importanti. Da Totti, che prendemmo da una società di Trastevere prima che andasse alla Roma, a Di Michele, passando per Apolloni, Bellucci, Silenzi, Terlizzi. Ricordo anche altri due ex rosanero come Di Donato e Toni…”.

LEGGI ANCHE:

GDS – PALERMO, PARTE L’ISTANZA DI FALLIMENTO

PALERMO, IL TRIBUNALE DISPONE L’ISPEZIONE GIUDIZIALE SUI CONTI

L’articolo Sagramola: “Palermo, servirà un allenatore giovane che conosca la D” proviene da Stadionews24.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker