Sport

GdS – “Addio al Palermo, via alla rifondazione”

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: SPORT

palermo ore drammatiche il futuro rosanero è appeso a un filo

Oggi inizia il percorso del nuovo Palermo. La presentazione del bando da parte del sindaco Leoluca Orlando è il primo passo per la rinascita rosanero.

Benedetto Giardina, sulle pagine del Giornale di Sicilia, scrive che il bando del Palermo ricalcherà quello di altre società che hanno vissuto la stessa situazione negli anni passati. I punti cardine sono: il progetto per andare in Serie B in 3 anni, la creazione di una divisione giovanile e femminile, l’utilizzo delle strutture di proprietà del Comune per lo svolgimento delle partite e un assegno da 150 mila euro da versare a fondo perduto per l’iscrizione in Serie D.

A questi si aggiungeranno altri paletti come l’ingresso in società di una quota appartenente a un soggetto che sia espressione dell’azionariato popolare e il rispetto dei requisiti di onorabilità e solidità finanziaria. Dovrebbe esserci anche una clausola a tutela dei “vecchi” dipendenti del Palermo. Non si escluderà a priori chi ha già una squadra di calcio professionistica.

La corsa al “nuovo” Palermo vede ai nastri di partenza Massimo Ferrero, l’accoppiata MirriSagramola e Tony Di Piazza, che ha manifestato la volontà di partecipare. Poi c’è la cordata asiatica che sta valutando, Dragotto si è defilato, ma per certo nei prossimi giorni ci saranno altre manifestazioni d’interesse.

LEGGI ANCHE

PALERMO, ECCO LA “LEZIONE” DEL BARI

DI PIAZZA, NUOVO MESSAGGIO/FOTO

LA COVISOC ALLA FIGC: “PALERMO FUORI”

L’articolo GdS – “Addio al Palermo, via alla rifondazione” proviene da Stadionews24.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker