Hi-Tech

Hayabusa2 raccoglie un nuovo campione dal cratere sull'asteroide Ryugu

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Aggiornamento 11/07

Dopo aver raccolti i primi campioni, la missione giapponese Hayabusa2 ha proseguito le operazioni sull'asteroide Ryugu come da programma. Dopo aver creato un cratere artificiale sulla superficie del corpo roccioso (più in basso potete trovare una GIF e le info) la sonda spaziale ha recuperato nuovi campioni di terreno, prelevandoli proprio accanto al cratere.

Si tratta di materiale potenzialmente più interessante del primo, gli scienziati sono piuttosto sicuri che questo provenga da sotto la superficie, essendo parte delle rocce proiettate all'esterno dopo la piccola esplosione. In quanto tale, potrebbe essere rimasto sotterrato sotto la superficie per miliardi di anni, forse dai primi momenti di formazione del sistema solare.


L’unico vero Note? Samsung Galaxy Note 9 è in offerta oggi su a 524 euro oppure da ePrice a 696 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker