Hi-Tech

Fiat 500 elettrica: nasce la linea produttiva a Mirafiori, al via nel 2020 | Ufficiale

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Oggi è un grande giorno per il futuro di Fiat. A 120 anni dalla sua fondazione – avvenuta l'11 luglio del 1899 – il Costruttore torinese, oggi capostipite di una galassia da 13 marchi e 6 milioni di auto l'anno, si prepara a scrivere una nuova pagina della propria storia. Protagonista la 500, che da semplice modello è divenuto un vero e proprio brand dal successo globale, capace di dare vita ad una famiglia di vetture. Protagonista è anche l'elettrico, che per la prima volta in Fiat diventa parte integrante della strategia produttiva, dopo essere comparso sporadicamente in alcuni modelli a tiratura limitata come Panda Elettra (anni '90) e Fiat 500e (inizio anni 2010).

Oggi, 11 luglio, nello stabilimento FCA di Mirafiori (lo storico sito produttivo alle porte di Torino che quest'anno compie 80 anni), è stato consegnato il primo robot destinato alla produzione della futura Fiat 500 elettrica, la seconda generazione della citycar a zero emissioni, nonché la prima auto elettrica progettata, sviluppata e prodotta in Italia. Un evento di assoluto rilievo, anche mediatico, a cui hanno partecipato anche il Presidente della Regione Piemonte Alberto Cirio e il sindaco di Torino Chiara Appendino.

FIAT 500 ELETTRICA: I PRIMI DATI UFFICIALI

Una giornata importante anche perché sono state ufficializzate alcune informazioni sulla nuova Fiat 500 BEV (Battery Electric Vehicle), versione 100% elettrica dell'utilitaria torinese:


Il miglior Xiaomi ad oggi? Xiaomi MI 9, in offerta oggi da Clicksmart a 339 euro oppure da Amazon a 386 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker