Hi-Tech

Anche gli interruttori di casa diventano domotici con IOTTY | Recensione | Video

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Il mondo della domotica semplice, ovvero tutto l'ecosistema di prodotti di vari brand in grado di connettersi ad un sistema Google Home o Amazon Alexa o in grado di essere controllati tramite un'applicazione proprietaria ovunque siamo, sta crescendo in modo enorme. Sebbene da anni soluzioni smart cerchino di entrare nelle nostre case, è indubbio che l'accellerazione sia avvenuta solo dopo l'arrivo dei vari hub di assistenza vocale proposti da Google ed Amazon.

Dopo lampadine, ciabatte smart, interruttori, prese e sensori di vario tipo, oggi vogliamo parlarvi di placche, ovvero di un sistema domotico in grado di sostituire tutti i vostri tasti analogici sparsi nella vostra casa. IOTTY, azienda che opera da anni nel settore, dopo una fase di startup è arrivata ufficialmente sul mercato italiano con una proposizione interessante, concreta e decisamente molto bella a livello di cura dei particolari, design e servizio.

A COSA SERVE UNA PLACCA SMART

Parto subito rispondendo ad una domanda che sicuramente vi starete facendo. A cosa serve una placca connessa via Wi-Fi? La risposta è la stessa che darei se mi chiedeste a cosa serve una presa smart, una lampadina domotica o un Google Home Mini o Amazon Echo. A nulla teroricamente, ma una volta che sarete entrati nel mood "casa smart" qualsiasi prodotto connesso diventerà qualcosa che apprezzerete ogni giorno e tutta la vostra vita domestica diventerà più comoda, semplice e il vostro confort migliorerà.


Fotocamera Wide al miglior prezzo? LG G7 ThinQ, in offerta oggi da 4G Retail Tim a 278 euro oppure da Unieuro a 399 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker