Hi-Tech

Perseverance è pronto a raccogliere il primo campione di roccia marziana

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Il rover Perseverance si prepara a raggiungere uno degli obiettivi più importanti, quello della raccolta del primo campione di roccia marziana, che sarà riportato sulla Terra come parte della futura missione di recupero Mars Sample Return.

Sin dal suo arrivo su Marte il 18 febbraio, il rover ha potuto testare le strumentazioni scientifiche e nella prima fase di esplorazione ha monitorato l'elicottero durante i primi voli. A partire da giugno le operazioni scientifiche si sono intensificate e ad oggi, l'area del cratere Jezero esplorata è di circa 4 chilometri quadrati. Perseverance ha finalmente trovato il suo primo obiettivo, ossia una porzione di terreno caratterizzata da formazioni rocciose che abbiamo visto più volte in precedenti immagini.

La NASA le definisce "Cratered Floor Fractured Rough", queste rocce più chiare rappresentano una sorta di capsula temporale perfetta poiché potrebbero contenere gli strati più antichi di roccia esposta, erosi da milioni di anni di intemperie marziane.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker