Hi-Tech

Diritto alla riparazione: nuova stretta negli Stati Uniti per tutelare i consumatori

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Nuovo giro di vite negli Stati Uniti nei confronti delle aziende che non permettono ai consumatori di esercitare il diritto alla riparazione, che vale a dire anche possibilità di prolungare il ciclo di vita del prodotto ricorrendo a servizi di assistenza di terze parti. Nelle scorse ore la FTC (Federal Trade Commission) ha votato all'unanimità per applicare con più vigore tutti gli strumenti normativi disponibili al fine di garantire l'importante diritto. La notizia deve essere inquadrata nell'ambito dell'ordine esecutivo firmato dal presidente Biden all'inizio del mese, che ha invitato proprio la FTC ad essere più attiva su questo fronte.

La Commissione ha recepito rapidamente l'invito del presidente Biden e sottolinea:

La Federal Trade Comission ha votato all'unanimità per intensificare l'applicazione della legge contro le restrizioni alla riparazione che impediscono alle piccole aziende, ai lavoratori, ai consumatori, e persino agli enti governativi di riparare i propri prodotti.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker