Hi-Tech

Mobileye inizia a testare le sue auto a guida autonoma a New York

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Mobileye fa un ulteriore passo avanti nello sviluppo della sua piattaforma di guida autonoma annunciando di aver iniziato a testare le sue auto dotate di questa tecnologia all'interno della città di New York. Si tratta di una novità importante in quanto le strade di questa città sono particolarmente trafficate e complesse da gestire per una piattaforma di guida autonoma. Per Mobileye si tratta di un'opportunità per perfezionare ulteriormente la sua tecnologia grazie ai dati che ricaverà da questi nuovi test.

STRADE DIFFICILI

Il sistema dovrà gestire le difficoltà della viabilità delle strade di New York dove i conducenti guidano in maniera molto più "aggressiva" rispetto ad altre città. Le auto dovranno percorrere strade molto pericolose piene di lavori in corso, pedoni, ciclisti, ponti, tunnel e auto parcheggiate in doppia fila. Situazioni che potrebbero mettere in difficoltà una piattaforma di guida autonoma. Tuttavia, Mobileye ha scelto New York proprio per queste caratteristiche.

Guidare in aree urbane complesse come quelle di New York è un passo cruciale per verificare le capacità di un sistema autonomo e avvicinare il settore al lancio commerciale.


Il migliori Smartphone Apple? Apple iPhone 12 è in offerta oggi su a 660 euro oppure da ePrice a 736 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker