Hi-Tech

Microsoft, la pandemia ci ha resi tutti migliori? Studio dei comportamenti online

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

La pandemia ci farà diventare tutti migliori, si diceva quando sui balconi svettavano bandiere arcobaleno e lo slogan dell'"andrà tutto bene". Poi qualcosa non deve essere andato come previsto, superata la fase dello sbigottimento e della paura: l'emergenza sanitaria più che altro sembra aver solo enfatizzato tratti caratteriali e atteggiamenti individuali preesistenti. Chi era buono è diventato più buono, chi era cattivo lo è diventato un po' di più.

È un'estremizzazione e una semplificazione di comportamenti molto più sfaccettati, ma è comunque un'ipotesi che viene in parte avvalorata da uno studio condotto da Microsoft sulla civiltà online. Rispetto ai risultati positivi emersi un anno fa, la tendenza si è invertita: nell'82 per cento dei 22 paesi (Italia compresa) in cui è stato condotto lo studio, i partecipanti hanno risposto che nel corso dell'ultimo anno la civiltà online è peggiorata.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker