Hi-Tech

Apple sconsiglia il "bagno" in candeggina o acqua ossigenata di prodotti e accessori

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Le preoccupazioni indotte dalla pandemia ed il bisogno di tenere più lontani che mai germi e soprattutto virus da qualsiasi cosa ci sia capitato di utilizzare da un anno e mezzo a questa parte, probabilmente ha indotto più di qualcuno ad eccedere con gli scrupoli. In buona fede si intende, dal momento che lo scopo deve essere stato nella maggior parte dei casi quello di arginare la diffusione del virus. E visto che uno dei dispositivi più utilizzati della nostra epoca è senz'altro lo smartphone, Apple potrebbe aver ricevuto un quantitativo superiore alla norma di iPhone malfunzionanti, decidendo di intervenire.

La causa? Candeggina o perossido di idrogeno, composto chimico quest'ultimo senza dubbio più conosciuto come acqua ossigenata. Apple ha aggiornato di recente la pagina di supporto relativa a "Come pulire i prodotti Apple", diffidando i clienti dall'utilizzare su qualsiasi prodotto candeggina, acqua ossigenata o prodotti contenenti queste due sostanze. Questo il passaggio in cui la Mela "vieta" di disinfettare iPhone, iPad, Mac, Apple Watch, AirPods ma anche accessori in pelle – si pensi ad esempio alle pregiate custodie MagSafe – con prodotti molto aggressivi come candeggina o perossido di idrogeno, spiegando che in realtà è sufficiente una salvietta imbevuta di alcol:

Puoi usare una salvietta imbevuta di alcol isopropilico al 70%, una salvietta imbevuta di alcool etilico al 75% o le salviette disinfettanti di marca Clorox per pulire delicatamente le superfici dure e non porose dei prodotti Apple, come display, tastiera o altre superfici esterne. Non usare prodotti contenenti candeggina o perossido di idrogeno. Evita che l'umidità penetri nelle aperture e non immergere il prodotto Apple in prodotti detergenti. Evita l'utilizzo sulle superfici in tessuto o in pelle.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Ti potrebbe interessare...

Close
Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker