Hi-Tech

WhatsApp, bloccati oltre 2 milioni di account: ecco perché

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Mentre il presidente degli Stati Uniti Joe Biden si scaglia contro i social newtork con la pesante accusa di "uccidere le persone" non facendo abbastanza, a suo giudizio, per limitare la diffusione delle fake news relative all'emergenza sanitaria, si apprende che in India WhatsApp avrebbe bannato più di 2 milioni di account proprio nell'ottica di contrastare il propagarsi di notizie false.

La situazione indiana è peculiare, dal momento che tra il governo e WhatsApp (che proprio in India ha il suo mercato più vasto con oltre 400 milioni di iscritti) è aperto un dibattito legato alla tracciabilità piena di tutti i messaggi inviati tramite l'app: il social ha respinto la richiesta, ma al contempo ha mediato cercando un compromesso che potesse accogliere in parte le istanze di Nuova Delhi.

Per quanto riguarda i ban comminati, la società ha comunicato che il 95% dei divieti è scaturito "dall'uso non autorizzato di messaggi automatici o di massa" e che ad essere stati colpiti sono quegli account che si sono distinti per un "tasso di messaggi elevato e anormale". I provvedimenti sono stati adottati in seguito all'emergere di account secondari per aggirare il limite introdotto nell'aprile del 2020 che non consentiva di condividere lo stesso messaggio con più persone tramite la funzione di inoltro: una misura adottata per rendere difficile la creazione di "catene".


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker