Hi-Tech

Samsung The Wall 2021: fino a 1.000" con risoluzione 16K per i nuovi MicroLED

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Samsung ha avviato la distribuzione della versione 2021 dei The Wall, i display MicroLED modulari presentati per la prima volta al CES 2018. Alla base dei nuovi modelli vi sono i moduli IW012A e IW016A. Iniziamo da quest'ultimo: le dimensioni sono 806,4 x 453,6 x 36,5 millimetri con un peso di 11,2 chilogrammi. La risoluzione di ciascuna "mattonella" è di 480 x 270 pixel con una luminosità massima di 1.000 cd/m2 – nits e un picco di luminanza di 1.400 cd/m2 – nits. Il "pixel-pitch", chiamato anche "passo", cioè la distanza tra i pixel, è di 1,68 millimetri.

I moduli IW012A mantengono le stesse misure ma modificano alcune delle caratteristiche. La risoluzione di ciascun modulo sale a 640 x 360 pixel con una luminosità massima di 800 cd/m2 – nits e un picco di luminanza di 1.600 cd/m2 – nits. Il passo è di 1,26 millimetri. Il resto della dotazione è invece in comune: si parla di una frequenza di aggiornamento a 100 / 120 Hz e di una durata garantita per 100.000 ore. Sono supportati i formati HDR10 e HDR10+ con metadati dinamici. Samsung ha aggiornato l'elaborazione video, ora affidata al nuovo Micro AI Processor con elaborazione interna del segnale a 20-bit.

L'intelligenza artificiale, nello specifico il deep learning (qui spieghiamo come funziona), lavora seguendo gli stessi criteri impostati per i TV Neo QLED: anche i nuovi MicroLED operano sulla base di 16 modelli di reti neurali, ciascuna delle quali è stata allenata per ottimizzare determinati tipi di materiale e per applicare l'upscaling alle immagini adattandole a risoluzione fino all'8K, con in più la possibilità di migliorare il rapporto di contrasto e di eliminare il rumore video.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Ti potrebbe interessare...

Close
Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker