Hi-Tech

iPhone 13 come Apple Watch: sta arrivando lo schermo sempre attivo | Rumor

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

La casa di Cupertino sembra intenzionata a trasporre nella sua nuova gamma di smartphone una funzione introdotta con Apple Watch Series 5: lo schermo sempre attivo (AOD, Alwasy-on-Display). Lo riferisce una fonte spesso attendibile come Mark Gurman di Bloomberg. Se così fosse, con gli iPhone 13 Apple potrebbe accorciare ancora le distanze dai dispositivi Android che da tempo supportano questa caratteristica. L'AOD permette di tenere sempre sotto controllo informazioni utili (es. ora, data e notifiche) anche quando lo smartphone si trova in standby, senza compromettere eccessivamente la durata della batteria.

La soluzione usata per raggiungere lo scopo prevede l'impiego di un pannello LTPO (low temperature polycrystalline oxide) capace di variare dinamicamente la frequenza di aggiornamento: con lo smartphone in standby il refresh rate viene notevolmente ridotto (per esempio, su Apple Watch scende sino a 1Hz) con una conseguente riduzione dei consumi. Bloomberg ha sostenuto in precedenza che almeno uno dei nuovi iPhone 13 utilizzerà il pannello LTPO, e anche altre due fonti ben informate – Max Weinback e l'analista Ming-Chi Kuo – all'inizio dell'anno hanno fatto riferimento alla funzionalità.

Gurman ha poi approfittato per ricapitolare e riconfermare altre specifiche dei prossimi smartphone Apple:


Il TOP di gamma più piccolo? Samsung Galaxy S21, in offerta oggi da Amazon Marketplace a 698 euro oppure da ePrice a 786 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker