Hi-Tech

Apple rimuove Fakespot da App Store su input di Amazon

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Sparito Fakespot per iOS dall'App Store, anzi rimosso. Rimosso da Apple"in modo improvviso e senza alcuna spiegazione" secondo il fondatore Saoud Khalifah – su input di Amazon, la piattaforma su cui agiva Fakespot per depurare le recensioni dei prodotti da quelle non veritiere. L'e commerce si era detto preoccupato dall'ultimo aggiornamento dell'app di Fakespot, troppo invasivo sul codice tanto da mettere a rischio i dati dei clienti Amazon. Ma riavvolgiamo il nastro.

LA PANORAMICA SULLA VICENDA

È Apple a fornire una panoramica sulla vicenda. Racconta che Amazon l'8 giugno scorso ha segnalato Fakespot per violazione della proprietà intellettuale, quindi Apple ha messo in contatto i due protagonisti spiegando il problema ed i passaggi che Fakespot avrebbe dovuto seguire per mantenere l'applicazione su App Store e risolvere così la controversia. Sarebbe stato dato parecchio tempo agli sviluppatori dell'app per provvedere alle modifiche ma evidentemente, oltre due settimane più tardi, Fakespot non si era mossa in maniera adeguata, quindi Apple, il 29 giugno, ha contattato nuovamente un responsabile per sollecitare le operazioni, e sottolinea di aver atteso parecchio prima di procedere alla rimozione dell'app da App Store.

Khalifah conferma il contatto avuto con Apple il 29 giugno durante il quale gli sarebbe stato detto che la Mela avrebbe potuto essere costretta a ritirare l'app dallo store virtuale, ma tiene a precisare di non aver avuto alcuna indicazione da parte di Apple sulle modifiche da apportare all'app. Insomma, la Mela si sarebbe limitata a stabilire un contatto tra Fakespot ed Amazon, in cui ciascuno ha esposto le proprie ragioni senza che si arrivasse ad un punto di incontro, e avrebbe fatto da spettatrice fino all'improvvisa rimozione dell'app dall'App Store.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker