Hi-Tech

Windows 365: si inizia a parlare di prezzi

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Microsoft ha ufficializzato Windows 365 mercoledì scorso, ma non ha ancora confermato i prezzi della sua nuova soluzione Cloud PC. Lo farà dettagliatamente in occasione del lancio ufficiale previsto per il 2 agosto prossimo, ma intanto c'è una prima indicazione che permette di iniziare a definire più in concreto quale saranno le cifre richieste. Microsoft ha pubblicato (e poi rimosso) una delle pagine di configurazione di Windows 365 e il prezzo era in bella vista.

Sì, configurazione, perché l'utente potrà accedere ad una copia virtuale del PC ospitata nel cloud di Azure e determinare quale tipo di configurazione utilizzare: si parte con un PC a singola CPU, 2GB di RAM e 64GB di memoria di archiviazione e si arriva a macchine con 8 CPU, 32GB di RAM e 512GB di memoria di archiviazione. Il prezzo trapelato in rete nelle scorse ore si riferisce ad un PC con una dotazione che si colloca verso l'estremo più basso.

Per due CPU, 4GB di RAM e 128GB di spazio di archiviazione Microsoft chiederà 31 dollari al mese ad utente con il piano Windows 365 Business, vale a dire la proposta destinata alle aziende con meno di 300 utenti. Per leggere il dato in prospettiva, sui due anni la cifra complessiva è di 744 dollari, sufficienti per acquistare un PC con caratteristiche tecniche migliori. È comunque un prezzo forfettario che non contempla limiti orari di utilizzo e restrizioni legate all'ampiezza di banda – tutte le configurazioni prevedono una connessione a Internet con velocità di 10Gbps in download e 4Gbps in upload.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker