Hi-Tech

Blue Origin, rinuncia il milionario acquirente del biglietto, al suo posto un diciottenne

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Dopo Virgin Galactic e Richard Branson, impegnati nel loro lancio il weekend scorso, si avvicina il momento di Blue Origin che porterà Jeff Bezos in orbita il prossimo 20 luglio.

Fin qui nulla di inedito, sono settimane che ne parliamo. La notizia del giorno è che l'uomo, rimasto ad oggi anonimo, che aveva speso la bellezza di 28 milioni di dollari per prendere parte all'impresa ha rinunciato al suo sedile. Problemi di agenda, ha spiegato, recupererà l'opportunità in occasione di un altro volo. Al suo posto ci sarà l'olandese Oliver Daemen, studente di appena 18 anni che diventerà quindi il più giovane di sempre a prendere parte a un volo simile.

Daeman, il cui padre è il facoltoso proprietario di un hedge fund, Somerset Capital Partners, non è stato selezionato attraverso criteri particolari: semplicemente era uno dei partecipanti all'asta. Non è chiaro a quanto ammontasse l'offerta dei Daeman ma, considerando che il biglietto era stato battuto per 28 milioni, di certo parliamo di una cifra molto importante.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker