Hi-Tech

Aston Martin Valhalla, hypercar Plug-in con 950 CV

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Aston Martin ha finalmente tolto i veli alla sua nuova hypercar Valhalla dotata di un powertrain Plug-in. Per realizzarla, il marchio inglese ha sfruttato tutte le sue componente nel campo del motorsport. Proprio per questo, l'auto è stata svelata alla vigilia del GP di Silverstone di Formula 1. Il presidente del marchio Lawrence Stroll sottolinea che la Valhalla è la loro prima supercar di serie dotata di un motore centrale.

Lo sviluppo non è ancora stato ultimato e sarà portato avanti da un team al cui interno ci sono anche i piloti di Formula 1 Sebastian Vettel, Lance Stroll e Nico Hulkenberg che aiuteranno i tecnici a definire gli ultimi dettagli. L'obiettivo, infatti, è quello di dare in mano ai clienti un'auto che possa essere estremamente efficace anche in pista. Secondo alcune simulazioni, la nuova Valhalla punta ad ottenere un tempo di 6:30 al Nürburgring. Andiamo a vedere i principali dettagli della vettura.

SI SIPIRA ALLA FORMULA 1

La nuova hypercar è stata realizzata utilizzando scelte tecniche molto raffinate. L'auto può contare su di una monoscocca in carbonio. Troviamo, poi, sospensioni anteriori del tipo push rod chiaramente ispirate a quelle della Formula 1, ammortizzatori Multimatic che permettono di regolare l'assetto e un impianto frenante carboceramico con tecnologia brake-by-wire. In particolare, utilizzando la modalità Track l'auto diventa molto più rigida e si abbassa per migliorare il carico aerodinamico. Per superare eventuali dossi o le rampe dei garage, la vettura dispone di un sistema di sollevamento del muso. I cerchi sono da 20 pollici all'anteriore e da 21 pollici al posteriore. I pneumatici sono Michelin sviluppati appositamente per questa hypercar di Aston Martin. Il peso complessivo è di 1.550 kg.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker