Hi-Tech

Android TV 12: in arrivo il frame rate adattivo e la UI a risoluzione 4K

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Google ha rilasciato la terza beta di Android TV 12 (dopo aver recentemente aggiornato il launcher in modo non gradito agli utenti), offrendo così un primo assaggio delle novità in arrivo. La prossima versione del sistema operativo pensato per i televisori "smart" introdurrà un cambiamento da tempo richiesto a gran voce tramite i "Refresh Rate Switching Settings".

Questa voce permette di modificare la frequenza di aggiornamento per sincronizzarla a quella dei contenuti. Perché si tratta di una modifica importante? Tutto parte dalla modalità con cui i video vengono girati: le possibilità sono numerose e spaziano dai 24 fotogrammi al secondo (il materiale cinematografico ad esempio) ai 25 fotogrammi, salendo poi a 30, 50, 60 fps e così via.

Quando si riproduce un contenuto su schermo è necessario che la frequenza di aggiornamento corrisponda a quella del video o ad un suo multiplo. In tutti gli altri casi la fluidità su schermo non è perfetta poiché si introducono micro-scatti che possono risultare molto fastidiosi.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker