Sport

Gravina sui club non ammessi: “Situazione allarmante, mancano 2 giorni”

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: SPORT

“I ricorsi non sono stati accolti e oggi sei club non hanno conseguito la licenza nazionale”. Sono queste le parole di Gabriele Gravina, riportate da ANSA, sui club che non hanno ottenuto l’approvazione per l’iscrizione al prossimo campionato. “Hanno due giorni per fare appello e c’è ancora una partita aperta per quanto riguarda eventuali valutazioni da parte del Collegio di Garanzia”.

“Avevamo allontanato il rischio di perdere squadre iscritte e oggi perdiamo anche una squadra di B. Sono segnali allarmanti che richiamano comunque un intervento. I tempi sono gli stessi, la necessità di un’accelerazione deriva da una maggiore serenità e positività che abbiamo assimilato in questi 50 giorni di Europei. Non cambia il mio impatto psicologico in termini di convinzione nel dire che è indispensabile un percorso di riforma. Lo dicono i risultati di oggi”.

E sull’europeo: “La vittoria dà un grande impulso alla ripartenza sociale ed economica dell’Italia, dà fiducia al Paese e questo è per noi motivo di orgoglio. Grazie al percorso netto fatto, la FIGC ha incassato 28 milioni e 250mila euro. Aggiungendo gli introiti derivanti da accordi commerciali, l’incremento dei ricavi della Federazione è di circa 36 milioni di euro. Valuteremo una candidatura dell’Italia all’Europeo del 2028 o al Mondiale del 2030, in cui si festeggia il centenario del campionato del mondo – ha dichiarato -“.

LEGGI ANCHE

ITALIA DA RECORD: ECCO TUTTI I NUMERI E LE STATISTICHE

L’articolo Gravina sui club non ammessi: “Situazione allarmante, mancano 2 giorni” proviene da Stadionews24.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker