Hi-Tech

Apple brevetta una fotocamera a periscopio: arrivo previsto su iPhone 14

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Almeno uno degli iPhone che saranno presentati da Apple nel 2022 avrà una fotocamera con struttura a periscopio: ne è convinto l'analista Ming-Chi Kuo, una delle voci che più segue Apple da vicino e che il più delle volte fornisce informazioni accurate sul futuro della società con sede a Cupertino. Se così dovesse essere, si tratterà verosimilmente di iPhone 14 Pro Max, la declinazione più importante in termini di dimensioni e, recentemente, anche di funzionalità e caratteristiche.

I colleghi di Patently Apple sono riusciti a mettere le mani su un brevetto presentato all'USPTO nel 2019 e ottenuto appena qualche ora fa. Con in tasca il lasciapassare dall'agenzia USA, Apple adesso può utilizzare da subito senza troppi problemi quanto descritto nel documento, ma essendo terminata da un pezzo la progettazione degli iPhone 13, qualora a Cupertino dovessero decidere di trasferire il contenuto del brevetto dalla carta ai fatti non se ne parlerà prima della generazione che vedrà la luce nel 2022.

Il sistema a periscopio nasce dall'impossibilità di sistemare un insieme di lenti distanti tra loro più di quanto permette lo spessore ridotto di uno smartphone: da qui l'idea di estendere in orizzontale anziché in verticale le lenti necessarie per realizzare lo zoom, attraverso un sistema di specchi prismatici che accresce la lunghezza focale senza inficiare sullo spessore degli smartphone.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker