Sport

Repubblica “Trapani, dopo il calcio rischia anche il basket”

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: SPORT

È un momento complicato per la città di Trapani che rischia di rimanere “senza sport” o meglio senza big che rappresentino la città. Per diversi anni Trapani ha potuto contare su una squadra di calcio in B una di basket in A2. Poi il club granata di calcio era stato escluso a settembre dal campionato e adesso, complici tentennamenti, si ripartirà dal Dattilo per la rinascita della società.

Si chiamerà Trapani Fc con presidente Michele Mazzara che aveva il medesimo ruolo nel Dattilo. Il sindaco Tranchida ha affermato che “la situazione dello sport a Trapani è simbolo di quella economica del territorio”. Guai che colpiscono anche la formazione pallacanestro della città. Queste le parole amare del presidente Pietro Basciano: “Credo sia l’ultima stagione anche per noi. Finito il prossimo campionato probabilmente traferirò il titolo. Non posso portare avanti la realtà senza l’aiuto di sponsor locali”.

Basciano lamenta la mancata assistenza delle istituzioni: “Come presidente della Lega Basket – prosegue – ogni giorno mi confronto con assessori, sindaci e presidenti regionali. Mi sarebbe piaciuto che uno degli uomini delle nostre istituzioni fosse venuto a vedere i playoff come apprezzamento per il lavoro che abbiamo continuato a svolgere”.

LEGGI ANCHE

PALERMO, LA BASE PER COMINCIARE A LAVORARE C’E’

L’articolo Repubblica “Trapani, dopo il calcio rischia anche il basket” proviene da Stadionews24.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker