Hi-Tech

Phil Spencer: Xbox vuole osare e rischiare con i prossimi giochi

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Microsoft è pronta a correre rischi con Xbox: il futuro della casa di Redmond non è legato esclusivamente a produzioni incentrate su una strutture live service, ma c'è anche spazio per avventure single player maggiormente incentrate sulla narrativa. Si tratta di un dettaglio interessante che è emerso nel corso di un'intervista rilasciata da Phil Spencer e da Matt Booty (a capo degli Xbox Game Studios) al The Guardian, durante la quale i due si sono lasciati andare a diversi dettagli particolarmente interessanti per il futuro di Xbox. La questione con cui abbiamo aperto l'articolo è certamente una delle più importanti, specialmente se diamo uno sguardo a ciò che sta avvenendo per le principali IP di Microsoft.

Forza Horizon 5 continuerà sul percorso tracciato dal 4, Halo Infinite sta dando grande peso ad un comparto multi giocatore strutturato a stagioni che – secondo quanto dichiarato – potrebbe andare avanti per i prossimi 10 anni -, Sea of Thieves continua ad essere centrale e l'ultimo aggiornamento ha dimostrato come il gioco si presti ad essere un vero e proprio parco tematico piratesco.

Con così tanti esempi interni e la necessità di proporre esperienze durature nel tempo, che possano dare un ulteriore valore aggiunto al Game Pass, era normale ipotizzare che la casa di Redmond fosse maggiormente interessata a questo approccio, tuttavia pare che non sarà così, o almeno non solo. Spencer ha infatti confermato che questo è il momento in cui Xbox è pronta ad affrontare percorsi rischiosi che possano creare valore per gli utenti, in modo da avvicinarli all'ecosistema. E sviluppare avventure tripla A, fortemente incentrate sulla componente narrativa, è proprio il rischio di cui parla il capo di Xbox, dal momento che si tratta di investimenti di grosse dimensioni, di bloccare un team su un progetto che si concluderà al momento del suo lancio e così via. Oggi creare un AAA non è un lavoro da poco e il ritorno economico non è mai garantito.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker