Hi-Tech

Furti auto in aumento: ecco i modelli più rubati in Italia

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Il fenomeno dei furti d'auto è tornato a crescere in Italia, dopo la battuta d'arresto registrata nella fase più acuta della pandemia. Lo rivela il nuovo studio di LoJack Italia, società impegnata nello sviluppo di soluzioni telematiche per l'automotive.

Nei primi cinque mesi del 2021 i furti sono aumentati del 25 per cento rispetto allo stesso periodo dello scorso anno ed è diminuita la percentuale di recupero di auto rubate in Italia (38 per cento). Per avere un riferimento, nell'ultimo decennio si sono perse le tracce di 1 milione di veicoli: 682.000 sono autovetture, la restante parte è composta da auto, moto, veicoli commerciali leggeri e mezzi pesanti.I SUV restano una delle categorie più ambite, una parte consistente, il 25 per cento, viene rubata utilizzando un dispositivo tecnologico – o mediante riprogrammazione della chiave o tramite relay attack.

Pur avendo subìto una battuta d'arresto lo scorso anno, il fenomeno è stato comunque rilevante con 102.708 furti e il 38 per cento di vetture recuperate. Le autovetture rubate sono state 66.110. Due su tre non sono state recuperate. I veicoli rubati vengono destinati alla vendite nei mercati esteri – in particolare Est Europa e Nord Africa – o usati per alimentare il mercato dei pezzi di ricambio. Agire in fretta per cercare di ritrovare il veicolo è fondamentale, visto che si stima che, trascorse le prime 24 ore, le possibilità calano drasticamente.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker