Hi-Tech

Twitter ha verificato account falsi: errore ammesso, profili eliminati

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Una piccola spunta in corrispondenza del nome di un account Twitter può fare la differenza tra una fonte che si può considerare attendibile e una che potrebbe non esserlo. Lo sanno bene i gestori della nota piattaforma social che a partire da maggio scorso hanno reintrodotto un meccanismo di verifica dell'autenticità degli account.

Purtroppo non tutto è andato per il verso giusto: Twitter ha ammesso di aver verificato account falsi, consentendo quindi di apporre ai medesimi la sopraccitata spunta blu. L'errore riguarda un piccolo numero di profili – a detta di Twitter – ed è stato successivamente corretto con la sospensione permanente degli account fake. Tanto è bastato però per sollevare qualche dubbio sulle procedure seguite per appurare se un account è o meno autentico.

Abbiamo approvato per errore le richieste di verifica di un ristretto numero di account non autentici (fake). Adesso abbiamo sospeso in maniera permanente gli account in questione e rimosso il badge verificato, in base alle nostre regole sulla manipolazione della piattaforme a sullo spam


Lo smartphone 5G per tutti? Motorola Moto G 5G Plus, in offerta oggi da Bpm power a 182 euro oppure da Amazon a 249 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker