Hi-Tech

Tesla Vision sarà in grado di rilevare gli indicatori di direzione e i gesti delle mani

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Tesla da alcuni giorni ha finalmente iniziato la distribuzione dell'aggiornamento FSD v9 Beta ai "fortunati" clienti americani che fanno parte del programma che permette di testare l'evoluzione del Full Self Driving. Si tratta di circa 2.000 persone, per la maggior parte dipendenti della società americana. Un update molto importante perché porta diverse migliorie ed introduce finalmente il supporto a Tesla Vision. Come sappiamo, il costruttore americano ha deciso di non utilizzare più il radar e di fare affidamento esclusivamente sulle telecamere. Una soluzione che era già stata introdotta sull'Autopilot delle nuove Model 3 e Model Y ma non ancora nella beta della Full Self Driving.

NUOVA INTERFACCIA

Oltre ai miglioramenti del sistema di guida assistita, la FSD v9 Beta ha introdotto novità per quanto riguarda la visualizzazione grafica, con un importante passo avanti rispetto a quella precedente. Per quanto l'interfaccia non sia ancora "perfetta", fa davvero "impressione" vedere come mostri dettagliatamente tutto quello che il sistema Tesla Vision è in grado di rilevare. Addirittura, a schermo si vede l'accensione della luce di stop posteriore delle autovetture vicine.

Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker