Hi-Tech

Tesla Cybertruck potrebbe utilizzare le telecamere di Samsung

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Un rapporto dalla Corea afferma che Tesla avrebbe firmato un accordo di fornitura con Samsung del valore di quasi 436 milioni di dollari. In realtà, non si menziona ufficialmente Tesla ma si parla del più grande produttore americano di auto elettriche. Facile, dunque, capire di chi si tratti. Nello specifico, l'azienda coreana dovrebbe fornire i moduli per le telecamere (cioè i sensori con obiettivo), per un veicolo elettrico che permetterà ai conducenti di vedere dietro attraverso una telecamera visto che è sprovvisto di specchietti laterali. Secondo il rapporto, questo modello ha più di 8 telecamere per il sistema di guida assistita.

Vista la descrizione, l'unico veicolo di Tesla dotato di specchietti digitali è il Cybertruck. Dunque, pare che per le telecamere del pickup elettrico il fornitore sarà Samsung. Si tratta di una notizia certamente interessante.

Si sa che Samsung ha vinto un contratto da 435,7 milioni di dollari per fornire i moduli per le telecamere al più grande produttore di veicoli elettrici degli Stati Uniti. La società prevede di lanciare un nuovo veicolo elettrico che offre ai conducenti la vista posteriore attraverso una telecamera montata sull'auto, poiché il modello non ha specchietti laterali. L'EV ha più di otto telecamere per la guida autonoma.


Miglior Hardware a piccolo prezzo? Poco X3 Pro, in offerta oggi da Gshopper a 178 euro oppure da Amazon a 228 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker