Politica

Covid, Boccia: "C'è dibattito nel Pd sull'anticipo del voto" 

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: POLITICA

AGI – “Nel Pd c’è un dibattito con i sindaci se utilizzare la finestra di settembre per le elezioni. Ipotizzare il voto il 10 ottobre è tardi. Penso che abbia molto senso ragionare su un voto a settembre. Sul fronte contagi io non vorrei ritrovarmi come l’anno scorso. Rischieremmo di dover rinviare ancora le elezioni a causa dei contagi”. Così l’ex ministro Boccia alla presentazione del libro del giornalista Agi Giovanni Lamberti “Ci abbiamo messo la faccia”.

“O green pass o obbligo vaccinale, non c’è una terza via”. Aggiunge l’ex ministro ci sono solo due strade per affrontare l’emergenza sanitaria e tornare, in sicurezza, alla normalità.

“Nel Regno Unito tra 2-3 settimane capiremo quanta gente verrà ricoverata. È evidente che ad andare in difficoltà nel Regno Unito sono le persone che non hanno fatto il vaccino o che hanno fatto la dose di vaccino 8-9 mesi fa e non hanno più la stessa copertura”, ha detto poi Boccia, aggiungendo che “per convivere con il virus non si può fare quello che si vuole”.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker