Hi-Tech

AMD Ryzen Threadripper 5000 "Zen 3": possibile lancio ad agosto | Rumor

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

AMD potrebbe essere vicina al lancio dei nuovi processori HEDT (High-End Desktop) Ryzen ThreadRipper 5000, soluzioni molto attese nel segmento di fascia alta per quanto riguarda l'ambito professionale e in particolare quello delle workstation ad alte prestazioni. Secondo le ultime indiscrezioni trapelate dalla rete, i Ryzen Threadripper 5000 – nome in codice "Chagall" – debutteranno probabilmente ad agosto dopo una lunga attesa legata al periodo non particolarmente facile per AMD che, complice la pandemia e la crisi dei semiconduttori, ha subìto serie ripercussioni sulla catena produttiva e di conseguenza sull'effettiva disponibilità dei prodotti.

Rispetto ai già ottimi Ryzen ThreadRipper 3000 annunciati a ottobre 2019, i "nuovi" ThreadRipper 5000 non dovrebbero portare particolari stravolgimenti della piattaforma, giovando sostanzialmente dei miglioramenti apportati dall'architettura Zen 3 in quanto a IPC ed efficienza energetica.

Questo è quanto emerge dal report di MoePC che conferma come i nuovi modelli manteranno inalterati il socket (e le schede madri quindi), il supporto DDR4 e anche le impostazioni relative a numero di core e TDP (Thermal Design Power); l'unico cambiamento a quanto pare sarà quello relativo alla velocità dell'interfaccia xGMI (Inter-Chip Global Memory Interconnect) che passerà da 16 GT/s a 18 GT/s, seguendo in questo i processori server EPYC Milan presentati a marzo.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker