Hi-Tech

Google: l'intervista a Sundar Pichai tra futuro, tasse, privacy e censura

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Ha toccato diversi argomenti il CEO di Google nel corso di un'intervista concessa alla BBC: dall'annoso tema delle tasse al futuro della tecnologia, passando per la limitazione della libertà su internet e la tutela della privacy. Un Sundar Pichai a ruota libera quello che si è concesso alle domande dell'emittente inglese, un timoniere che peraltro da un evento come la pandemia, estremamente destabilizzante per qualsiasi realtà, ha portato uno dei principali giganti del web a raddoppiare il proprio valore in borsa da marzo 2020.

IA E INFORMATICA QUANTISTICA

Secondo Pichai il quarto di secolo a venire sarà influenzato radicalmente da due sviluppi già noti: l'informatica quantistica e l'intelligenza artificiale. La portata di quest'ultima, il suo potenziale rivoluzionario, è stata paragonata nientemeno che all'elettricità e ad internet; l'umanità, dice, ci lavorerà su e la svilupperà, è una tecnologia che definisce più volte profound, cioè profonda, intensa.

E se il concetto di intelligenza artificiale è grossomodo noto a tutti – il tentativo di trasferire l'intelligenza umana alle macchine – l'informatica quantistica è qualcosa di profondamente diverso dall'informatica classica perché si fonda su principi di base diversi: è l'insieme delle tecniche di calcolo che utilizzano i quanti per memorizzare ed elaborare le informazioni.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker