Hi-Tech

Covid, Foxconn e TSMC comprano milioni di dosi di vaccino per Taiwan

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Foxconn e TSMC si sono accordate per acquistare 10 milioni di dosi di vaccino Pfizer/BioNTech contro il Covid-19 da destinare alla popolazione di Taiwan. Le due società – riporta il The Wall Street Journal – hanno trattato direttamente con il gruppo cinese Fosun Pharmaceutical per ottenere forniture. I due colossi agiscono per conto del governo taiwanese nell'ambito di una vicenda in cui si intrecciano esigenze sanitarie ed interessi economici.

Taiwan è riuscita a contenere il virus nel corso della pandemia, ma da maggio scorso i casi sono tornati a crescere e le autorità hanno disposto nuove restrizioni. Anche se al momento la curva dei contagi è in calo, la percentuale della popolazione vaccinata è pari al 14 per cento, ancora troppo bassa per eliminare le restrizioni mantenendo bassa la diffusione.

Le grandi aziende tecnologiche hanno fatto la loro parte nella lotta alla pandemia vaccinazione – ad esempio Apple ha aiutato il partner TSMC ad acquistare vaccini per il personale -, l'accordo che lega le due aziende taiwanesi a Fosun Pharmaceutical è però inedito per certi aspetti. La quantità di dosi acquistate va ben oltre quelle necessarie a vaccinare solo i dipendenti delle due aziende: potrebbe bastare a somministrarne almeno una al 40 per cento della popolazione taiwanese (circa 24 milioni di persone).


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker