Hi-Tech

Turin Geofencing Lab, il progetto è entrato nella sua fase conclusiva

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Il progetto "Turin Geofencing Lab" sta entrando nella sua fase finale. Si tratta di un'iniziativa portata avanti da FCA ITALY S.p.A., società del Gruppo Stellantis, la Città di Torino e 5T S.r.l., che ha preso il via nel giugno del 2020. L'obiettivo era quello di favorire l’integrazione della mobilità elettrificata con le infrastrutture cittadine di gestione delle zone a traffico limitato (ZTL). Per questo, due Jeep Renegade 4xe ibride Plug-in sono state equipaggiate con sensori in grado di riconoscere preventivamente l’ingresso nell’area a traffico limitato e di spegnere, di conseguenza, il motore termico.

Grazie a questa soluzione tecnica, le auto passano automaticamente alla modalità solo elettrica per garantire una percorrenza nella ZTL a zero emissioni.

IL PROGETTO

Questo progetto è stato suddiviso in due fasi. Nella prima, le Jeep sono state equipaggiate e testate dal Centro Ricerche Fiat (CRF). Successivamente, dal dicembre del 2020 sono state consegnate al Comune di Torino per iniziare la sperimentazione vera e propria. Nello specifico, è stata testata l’efficacia della comunicazione tra la vettura e la Centrale della Mobilità di 5T che gestisce i varchi della ZTL.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker