Hi-Tech

LiveWire One, la prima moto elettrica del nuovo marchio di Harley-Davidson

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Harley-Davidson ha presentato nella giornata di ieri la sua prima moto elettrica nata sotto il nuovo marchio LiveWire. Il costruttore americano, ricordiamo, nel mese di maggio aveva deciso di separare le sue attività legate alle due ruote a batteria per farle confluire all'interno di un marchio separato che avrebbe avuto il nome della sua prima molto elettrica.

Venendo al nuovo modello, come da attese, la nuova LiveWire One è sostanzialmente l'attuale moto elettrica riproposta con il nuovo marchio. Dal punto di vista delle specifiche, non ci sono particolari novità. La vera grande differenza con la "precedente" LiveWire è, però, nel prezzo. La "One", infatti, costa molto di meno. Se in precedenza il prezzo era di ben 29.799 dollari, adesso la moto elettrica si potrà acquistare a 21.999 dollari. Si tratta di un taglio di quasi 8.000 dollari.

MOTORE E AUTONOMIA

Esteticamente non ci sono praticamente differenze con il precedente modello. Due i colori a disposizione: Liquid Black e Horizon White. Parlando del powertrain, troviamo un motore elettrico da 78 kW (105 CV) con 116 Nm di coppia alimentato da una batteria da 15,4 kWh in grado di offrire un'autonomia sino a 146 miglia (235 km) in città e sino a 95 miglia (153 km) nel ciclo combinato. Non è stata fatta alcuna menzione all'autonomia della moto elettrica a velocità autostradali. Curiosamente, sul sito ufficiale riportano specifiche differenti per la potenza del motore, 75 kW (114 Nm) e 78 kW (116 Nm). Ma visto che la LiveWire "originale" disponeva di 78 kW, probabilmente questo è il dato corretto. Poco cambierebbe, comunque, sul fronte delle prestazioni.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker