Hi-Tech

Xbox Kinect dà la vista ai robot: nuova vita per il sensore di Microsoft

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Microsoft ha interrotto ufficialmente la produzione di Xbox Kinect nell'autunno 2017 e pochi mesi dopo anche quella dell'adattatore che consentiva di usare la periferica su PC, Xbox One S e One X. Da anni il dispositivo è uscita di scena dal settore consumer, eppure trova ancora applicazione in altri ambiti come quello industriale. La storia d Xbox Kinect è quella di un prodotto tecnologico molto ben riuscito, ma pubblicizzato male e supportato peggio nel settore videoludico. Il valore intrinseco di Kinect però è innegabile e il dispositivo continua a fare bene quello per cui è stato progettato, prolungando così il suo ciclo di vita. Queste sue doti sono apprezzate, per esempio, in un futuristico magazzino merci.

La peculiarità del Kinect consiste nel rilevare con estrema precisione la profondità di campo tramite le fotocamere 3D di cui è dotato. Nel magazzino londinese di Ocado – un supermercato online – Xbox Kinect serve a dare la vista ai robot che si occupano di suddividere e di inserire i prodotti nei sacchetti prima della spedizione. Può sembrare un'operazione banale per un essere umano, ma non per un robot. Consentire al robot di capire esattamente che tipo di prodotti sta maneggiando è determinante per imbustare senza danni: per esempio, il braccio meccanico dovrà essere in grado di stabilire che prodotti pesanti non vanno messi insieme a merci fragili, come farebbe un operatore in carne ed ossa. L'accuratezza con cui Kinect fotografa le merci è fondamentale per raggiungere lo scopo.

Il braccio meccanico dotato di vista Kinect è visibile dal minuto 2 e 20 del filmato:


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker