Hi-Tech

Polestar 2, al Goodwood Festival of Speed presente una versione più "cattiva"

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Polestar è presente al Goodwood Festival of Speed 2021 con una versione definita "sperimentale" della sua elettrica Polestar 2. Un modello che stando a quanto raccontato è stato realizzato partendo da precise richieste del CEO Thomas Ingenlath con l'obiettivo di "spingere i confini del design e del potenziale delle prestazioni" di questo modello. Una vettura molto più "cattiva" di quella di serie pensata appositamente per Goodwood, un evento che inizia oggi 8 luglio e termina il prossimo 11 luglio.

Per realizzarla, i tecnici sono partiti da un'altra Polestar 2 sperimentale soprannominata "Beast" (Bestia) che il CEO ha guidato presso il campus di Göteborg. Vediamo quindi le caratteristiche di questo speciale modello.

ANCORA PIÙ POTENTE

Partiamo dal powertrain che dispone sempre di uno schema con doppio motore elettrico. La potenza, in questo caso, sale a 350 kW (476 CV). La trazione è ovviamente integrale. Le modifiche, però, non riguardano solo il propulsore ma pure l'estetica e la meccanica. Polestar ha rivisto sia il paraurti frontale sia quello posteriore che sono stati resi più aggressivi. Presenti pure uno specifico kit aerodinamico e cerchi in lega da 21 pollici (pneumatici Pirelli P Zero Rosso) e specchietti di colore nero. La carrozzeria bianca è attraversata longitudinalmente da una banda grigia dove spicca anche il numero 2, un richiamo al nome del modello.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Ti potrebbe interessare...

Close
Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker