Hi-Tech

Anche Steve Wozniak in favore del diritto alla riparazione: parla il fondatore di Apple

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Nel corso degli ultimi giorni si è riaperto il dibattito relativo al diritto alla riparazione, specialmente ora che gli Stati Uniti stanno per compiere un passo importante in quella direzione. Molte aziende stanno cercando di ostacolare questo passaggio citando aspetti come la sicurezza e la complessità dei propri prodotti, suggerendo che l'unico modo per garantire riparazioni affidabili è quello di affidarle alla casa madre.

Tra queste aziende c'è anche Apple e curiosamente l'ultimo intervento nel dibattito pubblico arriva da uno dei suoi co-fondatori, ovvero lo stesso Steve Wozniak, il quale si è espresso attraverso un video di circa 10 minuti. Il filmato in questione è stato richiesto da Luis Rossman – a capo della non profit Repair Preservation Group Action Fund – tramite il servizio Cameo (permette di acquistare video personalizzati fatti dalle celebrità), una modalità senza dubbio curiosa per riuscire ad ottenere il parere di Wozniak in tempi rapidissimi.

Il co-fondatore di Apple è da tempo lontano dalla società e negli ultimi anni non ha mai mancato di esprimere il suo parere contrario quando l'azienda ha assunto posizioni lontane dal suo pensiero e anche in questo caso non è da meno. Nonostante la casa di Cupertino sia profondamente contraria al diritto alla riparazione, Wozniak si dichiara favorevole alla possibilità di riportare il tema della riparazione al di fuori dei grandi colossi, dando più spazio a interventi personali e a piccole realtà.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker