Hi-Tech

5G in Italia, il report di Ookla: vince Napoli per velocità media in download

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

In Europa, l'Italia è tra i Paesi che starebbe trainando lo sviluppo della rete 5G. Questo, almeno, è quanto emerge dal report realizzato da Ookla partendo dai dati raccolti da Speedtest Intelligence. Un archivio da cui emergono dati particolarmente interessanti, ma in in contraddizione con quanto evidenziato da OpenSignal, sia per quanto riguarda la diffusione su tutto il territorio italiano, sia in merito al ruolo svolto dai vari operatori telefonici. A tal proposito, il distacco tra le principali telco nazionale appare particolarmente marcato.

Tra le maggiori città italiane, Napoli è quella caratterizzata dalle migliori prestazioni della rete 5G. Si parla infatti di una velocità media in download pari a 223,98 Mbps, seguita a ruota da Torino (175,88 Mbps), Bologna (168,83 Mbps), Milano (156,25 Mbps), Bari (153,84 Mbps) e Roma (151,83 Mbps). Delude ancora la velocità media in upload, con i 26,62 Mbps di Catania a rappresentare il dato migliore. Segno evidente di come l'intera infrastruttura sia lontana dalla piena maturità.

Relativamente agli operatori telefonici, Ookla ha sottolineato, in senso positivo, la competitività esistente in Italia, quarto Paese in assoluto a commercializzare servizi 5G. Da un punto di vista della qualità della rete, TIM domina la classifica con una velocità media di 282,94 Mbps in download e 24,50 Mbps in upload. Il secondo gradino del podio è occupato da Vodafone, caratterizzata da medie inferiori del 58,3% in download e del 48,4% in upload. Ancora più distaccate WindTRE e Iliad.


Miglior Hardware a piccolo prezzo? Poco X3 Pro, in offerta oggi da Gshopper a 178 euro oppure da ePrice a 222 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker