Hi-Tech

Con gli NFT si fanno miliardi di dollari: 2,5 nella prima metà dell'anno

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

NFT, tre lettere che indicano Non-Fungible-Token ma anche un mercato che inizia a valere miliardi di dollari. Riportare episodicamente notizie sulla vendita di singoli NFT – per esempio quello del codice sorgente di Internet – rende l'idea di quanto sia redditizio il settore, ma una stima complessiva è più eloquente. A fornirla è DappRadar, società che analizza applicazioni decentralizzate, comprese le piattaforme di vendita degli NFT basate su blockchain.

Secondo la fonte il fenomeno è letteralmente esploso negli ultimi 12 mesi e solo nella prima metà del 2021 ha prodotto un volume di vendite stimato nell'ordine dei 2,5 miliardi di dollari. Nello stesso periodo dell'anno precedente il valore era di 13,7 milioni di dollari.

Scegliere di vendere beni materiali e immateriali sotto forma di NFT è un'idea che è stata rilanciata da vari artisti, ma hanno deciso di farlo anche aziende, personaggi noti, social network (ved. la vendita del primo tweet di Jack Dorsery) e persino reti televisive (la CNN a giugno scorso ha iniziato a vendere NFT che racchiudono pezzi della sua lunga storia).


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker