Hi-Tech

Guida autonoma, svolta storica in Francia: approvata la nuova normativa

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

La Francia è uno dei primi Paesi europei a dotarsi di una normativa pensata per consentire la circolazione dei veicoli a guida autonoma. Per raggiungere questo obiettivo, infatti, non bisogna solo superare ostacoli di carattere tecnico, ma anche arrivare ad approvare norme che disciplinino le peculiarità di un'attività che non può essere assimilata alla conduzione di vetture a guida manuale o assistita. Il ministro dei trasporti, Jean-Baptiste Djebbar, commentando l'approvazione del nuovo testo normativo, sottolinea:

Con questo decreto facciamo un altro passo verso la mobilità del futuro. La Francia si sta affermando come uno dei primi Paesi ad adeguare ai veicoli autonomi la propria legislazione. Da oggi diamo ai nostri produttori e operatori dei trasporti la visibilità di cui hanno bisogno per svilupparli, e per farli funzionare in futuro.

COSA CAMBIA: RESPONSABILITÀ PENALE DEL CONDUCENTE

Il decreto francese apporta modifiche al Codice della strada e al Codice dei trasporti. Uno dei pilastri della nuova normativa riguarda le modifiche alle regole sulla responsabilità penale del conducente. Prima della modifica il Codice della strada prendeva solo in considerazione l'ipotesi che a condurre il veicolo fosse una persona, ma le nuove regole prendono atto che il controllo possa essere affidato ad una sistema di guida automatizzato.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker