Hi-Tech

TikTok vende la sua intelligenza artificiale ad altre aziende con una nuova divisione

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Quanto sono importanti al giorno d'oggi gli algoritmi che raccolgono e processano i dati relativi agli utenti delle app? Tantissimo, sia che si tratti di consigliare altri contenuti, sia che l'obiettivo sia di profilare l'utenza per gli investitori che comprano la pubblicità. A quanto si apprende dal Financial Times, l'azienda proprietaria di TikTok, ByteDance, ha aperto una nuova divisione chiamata BytePlus che è impegnata nella vendita degli algoritmi alle spalle dell'intelligenza artificiale utilizzata dal popolare social network.

Dando un'occhiata al sito ufficiale di BytePlus, si possono anche scoprire nel dettaglio quali sono i servizi offerti. Ovviamente c'è la possibilità di accedere allo strumento per dare ai propri utenti dei suggerimenti personalizzati, sia a fini pubblicitari sia per la semplice navigazione interna. Esiste poi BytePlus Translate, un sistema di traduzione automatica proprietario che, attraverso il machine learning, promette risultati affidabili e infine BytePlus Effect che dà accesso alla tecnologia di realtà aumentata ed applicazione dei filtri ai video utilizzata anche da TikTok.

A questi si aggiungono alcuni servizi di analisi dei dati in ambiti particolari come il gaming, l'esperienza dei consumatori sui siti di acquisto e così via.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker