Hi-Tech

Chrome OS, Phone Hub diventerà meno assetato di batteria | Rumor

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Google vuole che Phone Hub abbia un impatto minore sulla batteria dei dispositivi coinvolti: sono stati infatti scoperti nuovi commit nel codice sorgente di Chrome OS che dovrebbero ridurre la frequenza delle comunicazioni tra laptop e smartphone. Allo stato attuale i ping vengono inviati da Chrome OS ogni cinque secondi; il nuovo valore proposto è invece di 15.

Ciò significa che le informazioni di base dello smartphone, come per esempio il livello di batteria, si aggiorneranno un po' meno velocemente; ma almeno preserveranno di più l'autonomia del dispositivo. Google ha anche previsto un limite di tentativi: se dopo 60 secondi non riceve risposta ai ping, smetterà di provarci.

Phone Hub è una funzionalità lanciata qualche mese fa, in occasione dell'arrivo di Chrome OS 89: come succede con l'app Your Phone su Windows 10, permette a smartphone e computer equipaggiati con Chrome OS di interagire a stretto contatto l'uno con l'altro. Per esempio è possibile accettare chiamate, rispondere a messaggi e leggere le notifiche ricevute sullo smartphone dal computer.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker