Sport

Il Catania passa a Nike e Givova non ci sta: “Contratto non concluso”

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: SPORT

Il Catania vestirà Nike per la stagione 21/22. Attraverso un comunicato, il club etneo ha reso noto il cambio di sponsor tecnico, di fatto concludendo il suo rapporto con Givova, che però ha sottolineato tramite una nota tutto il disappunto a causa del fatto che il contratto tra le due parti “è tuttora in essere”. A rispondere a tale nota ci ha pensato Nico Le Mura, au del Catania, che ha parlato di “danni enormi e rapporto irreparabile”.

IL COMUNICATO DEL CLUB
“Tutte le squadre rossazzurre indosseranno nel corso della stagione sportiva 2021/22 maglie e abbigliamento tecnico Nike: è l’effetto dell’intesa con Linea Oro Sport, azienda leader nelle forniture sportive e Top Account Nike Team, da anni prezioso anello di congiunzione al prestigioso brand internazionale per molte società calcistiche italiane.
Nico Le Mura, amministratore unico del Calcio Catania, sottolinea l’importanza dell’accordo sottoscritto oggi a Torre del Grifo: “Abbiamo voluto fortemente questa partnership che ci consentirà di rinnovare l’immagine del club, incrementare offerta e assortimento all’interno dei Catania Point e predisporre a beneficio dei tifosi rossazzurri rilevanti novità in termini di merchandising ed e-commerce: un nuovo impulso alle vendite online dei nostri prodotti ufficiali è semplicemente fondamentale”.
La linea Nike Calcio Catania 2021/22 sarà presentata nel corso del ritiro pre-campionato della prima squadra”.

IL COMUNICATO DI GIVOVA

“Con enorme rammarico, GIVOVA apprende da numerosi mezzi di informazione e attraverso i canali social che in data 2 luglio 2021 è stato annunciato, a seguito di uno stipulato accordo, il cambio di sponsor del Catania Calcio.

GIVOVA, ufficialmente sponsor tecnico del team rossazzurro, ci tiene a sottolineare con fermezza che il contratto di sponsorizzazione tecnica con la Società non è assolutamente concluso, anzi è ancora e tuttora in essere. A dimostrazione di quanto affermato, sussistono la firma di un contratto tra GIVOVA e il Calcio Catania, tuttora in corso di validità, un ordine di materiale da parte della Società e una messa in produzione del materiale richiesto da parte dell’Azienda.

A nostro avviso, le notizie pubblicate sono assolutamente infondate, prive di attendibilità e a maggior ragione lesive per l’immagine di GIVOVA. Per i suddetti motivi, si richiede la rettifica della notizia che, come tutte le notizie date dai mezzi di informazione, dovrebbe essere fondata su principi di autenticità e attenta analisi di fatti e situazioni”.

LA RISPOSTA DI LE MURA

“Alla luce di ripetuti e gravi inadempimenti in merito al contratto di sponsorizzazione, relativi alla tempistica delle forniture e ad altre importanti clausole dell’accordo precedentemente stipulato, Givova da tempo non fornisce al Catania le ovvie e doverose garanzie di affidabilità. La società Calcio Catania aveva stipulato un nuovo contratto con Givova sulla scorta di certe rassicurazioni fornite, che si sono rivelate immediatamente mendaci come le promesse fatte dalla società campana. Il comportamento di Givova ha determinato danni enormi e interrotto irreparabilmente quel rapporto fiduciario esistente alla base di ogni contratto di tal genere. Non c’è alcuna “notizia infondata”: la scelta di avvalersi di altro sponsor tecnico è stata ufficializzata con un comunicato stampa. Givova non è più il nostro sponsor tecnico. Ci riserviamo di agire giudizialmente per qualsiasi caso di utilizzo non autorizzato del marchio Calcio Catania”.

LEGGI ANCHE

PALERMO, LANCINI RIFIUTA IL COMO

GDS – “PALERMO, PARTE IL GIOCO DELLE COPPIE”

L’articolo Il Catania passa a Nike e Givova non ci sta: “Contratto non concluso” proviene da Stadionews24.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Ti potrebbe interessare...

Close
Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker