Hi-Tech

Windows 11 mostrerà il tempo necessario per completare un aggiornamento

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

In queste settimane Windows 11 è stato al centro di un numero infinito di discussioni, dal primo impatto positivo per alcune delle novità introdotte fino alla confusione sugli hardware supportati. Le aggiunte sono parecchie e, trattandosi di un sistema operativo complesso e ricco di contenuti, stanno mano a mano emergendo nuovi dettagli interessanti. Ghacks, ad esempio, ha mostrato attraverso alcuni screenshot come Windows 11 sia in grado di dire all'utente quanto tempo impiegherà un aggiornamento per essere completato. Una novità apparentemente da poco, ma che in realtà può cambiare molto l'esperienza d'uso giornaliera.

Come in passato, quando ci sarà un update pronto per essere installato, comparirà una notifica nell'angolo in basso a destra della taskbar: le opzioni sono quelle che abbiamo imparato a conoscere nel tempo, nulla è cambiato, se non per l'indicazione del tempo previsto perché l'aggiornamento venga portato a termine.

A questo punto i ragazzi di Ghacks hanno tirato fuori il loro cronometro e si sono messi a misurare quanto effettivamente ci volesse per portare a termine l'operazione. Il risultato è stato di 1 minuto e 10 secondi per completare l'update e tornare alla schermata Home. Molto meno rispetto ai 5 minuti previsti da Microsoft. L'ipotesi quindi è che Windows 11 mostri una sorta di valore medio o massimo, senza calcolarlo in base alla macchina su sui sta girando.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker