Hi-Tech

Porsche, 100 stazioni per la ricarica rapida entro il 2025

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

A marzo, Posche ha annunciato che avrebbe realizzato una rete di ricarica rapida per le sue vetture elettriche. Progetto poi ribadito durante il "Power Day" del Gruppo Volkswagen. Dettagli precisi sullo sviluppo di questa rete non erano però stati forniti. Le uniche cose che erano state dette è che ogni stazione si sarebbe caratterizzata per la presenza di 6-12 punti di ricarica da 350 kW e di una qualche struttura per passare il tempo mentre le auto fanno il pieno di energia. Stazioni che Porsche contava di collocare lungo le principali strade e autostrade europee.

Una rete, dunque, concettualmente simile a quella di Tesla. Un progetto sulla carta interessante che potrebbe rappresentare un valore aggiunto per i clienti elettrici del costruttore tedesco. Adesso, attraverso la stampa tedesca, arrivano nuovi dettagli di questa iniziativa.

PRESTO UN PROGETTO PILOTA

A quanto si apprende, Porsche punterebbe a realizzare 100 di queste stazioni per la ricarica rapida delle sue auto elettriche entro il 2025. La casa automobilistica, per il suo progetto, avrebbe strettamente coinvolto i suoi partner. In particolare, si starebbe lavorando ad un progetto pilota che andrebbe a coinvolgere 15 concessionarie. Nello specifico, si andrà a sperimentare un sistema di prenotazione che permetterà a tutti coloro che stanno guidando una Taycan di poter prenotare la ricarica attraverso il loro smartphone.


Il meglio di OnePlus? OnePlus 9 Pro, in offerta oggi da Bpm power a 775 euro oppure da Amazon a 839 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker